La parola del giorno “chiunque crede in lui non vada perduto”

Home / La Parola del giorno / La parola del giorno “chiunque crede in lui non vada perduto”

La parola del giorno “chiunque crede in lui non vada perduto”

La parola del giorno “chiunque crede in lui non vada perduto”

Ascoltiamo la parola del Signore dal Vangelo di san Giovanni: “Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non vada perduto, ma abbia la vita eterna”. Con queste parole, Gesù rivela a Nicodemo il mistero splendido e consolante della Croce: la Croce, infatti, è mistero di amore, il mistero dell’amore infinito di Dio per noi. Nella Croce di Gesù è la nostra salvezza! Rimaniamo, oggi, davanti alla Croce, contempliamola, immergiamoci nell’amore che da essa promana, lasciamoci commuovere e trasformare il cuore. Nel ritornello del salmo responsoriale ripetiamo: “Non dimenticate le opere del Signore”. Non dimentichiamo mai la grande opera del Signore: la Croce! Portiamola sempre con noi, baciamola e guardiamola spesso con grato stupore.