La parola del giorno “Ed egli si alzò e lo seguì”

Home / La Parola del giorno / La parola del giorno “Ed egli si alzò e lo seguì”

La parola del giorno “Ed egli si alzò e lo seguì”

La parola del giorno “Ed egli si alzò e lo seguì”

Ascoltiamo la parola del Signore dal Vangelo di san Matteo:In quel tempo, mentre andava via, Gesù, vide un uomo, chiamato Matteo, seduto al banco delle imposte, e gli disse: «Seguimi». Ed egli si alzò e lo seguì”. La chiamata di Matteo e’ la storia bellissima di un peccatore a cui Gesù si avvicina con amore, chiamandolo per nome a una vita nuova. In Matteo possiamo leggere la storia di tutti noi. Siamo peccatori, ma il Signore si avvicina guardandoci con occhi colmi di amore, pronuncia in modo unico il nostro nome e ci invita a seguirlo in una vita nuova. La parola “seguimi” ha trasformato Matteo, da peccatore in apostolo. Oggi quella Parola possa trasformare anche noi da peccatori a desiderosi di santità. “Ed egli si alzò e lo segui”. Imitiamo Matteo: senza indugio alziamoci e andiamo, seguendo le orme di Gesù.